SPETTACOLI TEATRALI E READING

ELLEBÌ,
IL BISNONNO DELL’UMANITARIA

Piccola Storia d’Italia dagli Emigranti alla Resistenza

Un bisnonno “ritrovato” diventa il pretesto per un viaggio dalla fine dell’Ottocento al 1947.
Dopo 70 anni, con quasi una sola fotografia in mano e poche altre frammentarie notizie, la protagonista decide di intraprendere una ricerca storica familiare e con grande sorpresa, viene a conoscenza di molte cose su ELLEBÌ, Lino Burlini, e sugli incredibili anni del primo Novecento: anni di battaglie per i diritti, per la dignità umana, per la crescita culturale, in difesa dei più deboli, per una società più giusta e egualitaria. La ricerca rivela anche inaspettate sintonie con questo sconosciuto bisnonno e tante analogie con il nostro tempo e i suoi (dis)valori. Una storia minore, che incrocia i grandi personaggi della Storia di Italia e della democrazia e insegna che la memoria individuale e familiare è preziosa e può aiutare l’intera collettività a riconoscersi nei valori del passato.

con CRISTINA MAURELLI
voce DANIELE CRASTI
musica FRANCESCO PEDERZANI

Il DOC LIVE SHOW (una conferenza multimediale) è stato presentato in numerose città italiane e ha partecipato al Festival dei Diritti di Pavia edizione 2018.
VEDI LA PROGRAMMAZIONE

Per organizzare un Doc Live Show scrivere a info@liberisvincoli.it

L’ORO IN BOCCA

È il denaro a muovere il mondo. Nel bene e più spesso nel male.
Il massacro dei nativi americani e la Shoah sono solo due esempi di come sia possibile guadagnare sugli esseri umani e le loro ricchezze. Perché la nostra economia ha bisogno di schiavi e anche ora sa come trovarli.
“L’oro in bocca” è uno spettacolo che indaga le ragioni recondite del prevalere dell’uomo sull’uomo e mostra le scelte che uomini, potenti o umili, finiscono per fare in nome del denaro, dimenticando etica e morale, giustizia e onestà e guardando solo al proprio personale rendiconto.

con DANIELE CRASTI, DEBORAH MORESE
chitarra DIEGO CAPELLI
percussioni FRANCESCO PEDERZANI
scritto da CRISTINA MAURELLI
regia CARLO CONCINA CRISTINA MAURELLI
costumi ROSARIA GIACOMINO
videoscenografie e luci CARLO CONCINA

Con il patrocinio di Amnesty International, è stato inserito all’interno della due giorni milanese“Two Nights for Human Rights” a cui hanno partecipato Banca Etica, Farsi Prossimo, IBVA, CGIL, Coop Lotta, Federazione Rom e Sinti Insieme.
Per proiezioni pubbliche scrivere a info@liberisvincoli.it

BRUTTA RAZZA A CHI?

Pregiudizi, luoghi comuni e altre ingiustizie

Chi sono i migranti? Siamo noi, italiani emigranti di cento anni fa, e sono loro, gli immigrati dall’est e dal sud del Mondo di oggi. Uniti dallo stesso odore di miseria e disperazione. Condannati, ora come allora, dalle stesse parole sprezzanti e violente di razzisti spaventati dalla diversità e incapaci di coglierne il valore. Uguali le storie, uguali i sospetti, uguali le soluzioni politiche. E quando non si distingue più il “noi” dal “loro”, forse si possono lasciar andare pregiudizi e luoghi comuni e vedere solo il colore della nostra umanità.

Reading per voce e gruppo musicale
con DEBORAH MORESE
chitarra DIEGO CAPELLI
percussioni FRANCESCO PEDERZANI
voce: MELISSA FONTANA
scritto da CRISTINA MAURELLI
regia CARLO CONCINA


IL DOPPIO OSCURO

Racconti di vittime e carnefici

Le grandi guerre di conquista hanno lasciato il passo alla guerra civile.
Fratelli contro fratelli. Generazioni d’odio. All’improvviso un uomo “normale” si trasforma in un assassino, una donna tranquilla in una carnefice. Il loro confronto porta nuove vittime e nuovi carnefici, spesso ribaltando i ruoli.
Esiste una possibilità di tornare a vivere insieme?

Reading per voce e gruppo musicale



IL CORPO NEGATO

Tre donne raccontano

Differenze di genere, violenza domestica, infibulazione e altre miserie che capitano ancora alle donne del terzo millennio.
Letture di brani sull’universo femminile tratti da testimonianze, romanzi e autobiografie per riflettere, forse commuoversi e speriamo confrontarsi.
Non solo per donne.

Reading per voce e musica



CHOPIN, SAND, PARIGI

Piccolo affresco romantico dell’ottocento

Un viaggio nel cuore dell’800 romantico attraverso le lettere di Chopin e la sua musica per piano solo. Parigi è lo scenario di grandi amori: quello di George Sand per Alfred De Musset e per lo stesso Chopin, che la seguirà nell’allora esotica Maiorca in cerca di riposo e ispirazione.

Reading a due voci e concerto per pianoforte



UNA MELA E UN BICCHIER D’ACQUA

Un breve monologo sofferto e intenso, per mostrare la complessa situazione psicologica di chi convive con l’anoressia. Per prevenire e favorire una scelta di cura.



MAGGIO È UN BEL MESE PER LA PRIMA CLASSE

Letture di brani tratti dagli antichi registri scolastici (1928-1946) rinvenuti nella Scuola Elementare Alessandro Manzoni di Parabiago.
Attraverso le parole delle maestre si riscopre la scuola di una volta e un po’ di storia d’Italia.

Lo spettacolo è stato realizzato per la Direzione Didattica di Parabiago in occasione dell’uscita del libro “Maggio è un bel mese per la prima classe” di Caggio, De Polo, Gottardi.



LA RICETTA DELLA FELICITÀ

Ovvero Giro del Mondo in tante cucine

Uno spettacolo per bambini alla scoperta delle culture del nostro Pianeta, attraverso la cucina di ogni Paese. Tra falafel e pollo al curry, ravioli cinesi e tacos, fare amicizia può diventare davvero facile.

Scritto da Cristina Maurelli.
Regia Massimo Tomassoni e Carlo Concina.
con Stefano Menegale, Deborah Morese e Mirko Cattaneo.
Musiche originali di Francesco Pederzani e Diego Capelli.
Costumi di Rosaria Giacomino.



L’OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

Uno spettacolo teatral-musicale per bambini per proporre in modo allegro e divertente l’ascolto, dal vivo, di brani importanti di musica classica.
Padrona di casa è un’Oca di nome Rina che compie un viaggio magico nella storia della musica insieme ai bambini e all’orchestra sul palco e che grazie alla complicità dei più grandi compositori, vere e proprie star dello spettacolo, riesce a far ascoltare dal vivo brani immortali e famosissimi.

Lo spettacolo è stato inserito presentato all’interno dello Stradivari Festival di Cremona presso il Museo del Violino ed è stato in tour nei principali teatri italiani.



L’OCA RINA E I SEGRETI DELLA MUSICA DAL MONDO

Tornano le avventure dell’Oca Rina: questa volta alla ricerca dei segreti della musica dal mondo. Tra brani country e tanghi argentini, armoniche blues e flauti cinesi, l’Oca Rina incontrerà tanti divertenti personaggi in giro per il mondo e scoprirà che ogni musica è un universo ricco di colori e sfumature, legato al luogo da cui proviene, a un popolo e a una storia e capirà che proprio la fusione dei suoi elementi ne custodisce il magico segreto.